Attività

attivita

DOMENICA 7 MARZO – Anello del Castello di Monternano T, Sr

Anna Zani (339 3418652) – Maria Teresa Chellini (333 6121788) – Marilena Nencioni (335 6832110)
Facile escursione di 12 Km nel Chianti senese, che inizierà dalla località La Croce per scendere al Molino di Vegi e risalire a San Quirico, con la bella chiesetta e il campanile a vela. Con un percorso nel bosco raggiungeremo quindi il misterioso Castello di Monternano, che sorge nella Val di Staggia, sulle pendici occidentali dei monti di Castellina in Chianti. Il maniero era stato costruito dai Conti Guidi all’estremità di uno sperone.
L’edificio e a pianta rettangolare ed e affiancato da un imponente torrione di pietra dura di forma rotondeggiante; le mura che lo circondano hanno un’altezza media di circa 10 metri. Entrando si ha una sensazione di grandiosità e rovina.
L’ubicazione del castello, ai confini tra la Repubblica di Firenze e quella di Siena, lo rendeva estremamente appetibile ai fiorentini, che, dopo aver distrutto Semifonte nel 1202, decisero di eliminarlo nel 1220 per consolidare la loro potenza politica ed economica a scapito di Siena e degli Squarcialupi, proprietari del maniero. L’assedio sistematico, grazie a una galleria sotterranea armata di robusti telai di legno forte a cui fu dato fuoco, fece crollare le costruzioni che lo sorreggevano.
E per questo che il castello e stato definito “La prima Mina”.
Apertura iscrizioni: lunedì 15 febbraio.